[Python] Consiglio su utilizzo di variabili globali

Daniele Varrazzo piro a develer.com
Dom 4 Maggio 2008 16:50:13 CEST


enrico franchi ha scritto:
> On Sat, May 3, 2008 at 4:33 PM, Mr. SpOOn <mr.spoon21 a gmail.com> wrote:
> 
>>  In effetti avevo pensato proprio a una cosa simile. Come mai Ŕ meglio
>>  lasciarli perdere?
> 
> PerchŔ non fanno assolutamente nulla. Se devi scrivere una funzione
> per fare un assegnamento, scrivi l'assegnamento e basta.
> Quella dei setter/getter banali Ŕ una mania dei Javisti che sarebbe
> bene non fare proliferare ulteriormente.

Penserei la stessa cose se stesse accedendo alla proprietÓ di un oggetto, per 
cui usi direttamente la variabile e, quando questo non ti basta pi¨, puoi 
sostituirla con una proprietÓ.

Ma una variabile di modulo non puoi sostituirla con una proprietÓ, quindi io 
mi terrei stretto il getter. Ci sono un sacco di situazioni in cui fa comodo:

- inizializzare il valore al suo primo accesso
- consentire la lettura ma non la scrittura
- serializzare gli accessi

...eccetera.

-- 
Daniele Varrazzo - Develer S.r.l.
http://www.develer.com


Maggiori informazioni sulla lista Python