[Python] saluti e prima domanda sulle list comprhension

quilospam a email.it quilospam a email.it
Lun 28 Gen 2008 11:32:29 CET


	
> Al di la di quello che rende 'semplice' un popolare linguaggio di  
> programmazioni progettato da qualche control freak, il problema  che  
> il modo pi naturale, logico e comodo di lavorare con i thread  un  
> modello a messaggi/code e *senza* stato condiviso. 

Bho, fore ora andiamo anche OT, ma mi sento di dissentire quest'ultima
affermazione. Se non altro dopo tutti i vari "filosofi a cena" e "barbieri"
fatti a laboratorio concorrente. I Thread lavorano su strutture dati
condivise. E in generale il dato condiviso fa parte dello stato del
programma...

Ma secondo me  pi un problema di stile, senz'altre conseguenze pratiche. A
me pare pi pulito usare i thread, certo sarebbe meglio creare un pool di
thread da riciclare... e forse lo far, ma di sicuro non  l'obiettivo
principale dell'esame. 

Per la cosa del proff, dovrebbe essere abbastanza tranquillo, di solito se
(raramente!) non capiscono qualcosa non pensano che sia sbagliato, ma anzi
si complimentano di aver usato cose nuove e di avergliele fatte scoprire :-)

Comunque, per quanto sia un confronto che mi stimola, forse  meglio non
farlo su questa ml ( mano che gli admin non siano un po' elastici :-D) 
 --
 Email.it, the professional e-mail, gratis per te: http://www.email.it/f
 
 Sponsor:
 KILL BILL! scarica la colonna sonora del film:  in REGALO!
 Clicca qui: http://adv.email.it/cgi-bin/foclick.cgi?mid=6614&d=20080128




More information about the Python mailing list