[Python] Python vs UML

dialtone a divmod.com dialtone a divmod.com
Gio 14 Feb 2008 19:12:21 CET


On 3 Feb, 08:38 pm, crash.ovd a gmail.com wrote:
>Allora quando costruiamo una casa esistono solo i muratori? E se un 
>muratore costruisce bene le mura allora la casa pu farla senza 
>progetto?

Il software non e` una casa. Il software e` software, dopo che ho messo 
le fondamenta posso anche cambiarle completamente senza dover rifare 
tutto da zero.
>Se vi riferite esclusivamente a Python forse in parte potreste aver 
>ragione... Dico forse perch la mia conoscenza di Python non  molto 
>approfondita (sicuramente si tratta di un linguaggio non 
>difficilissimo).
>La domanda forse sarebbe:
>Quali sono i vostri titoli di studio? Che fate nella vita? Ma  meglio 
>tralasciare...

Io sono laureato in Ingegneria Informatica e sto prendendo la laurea 
specialistica in Ingegneria Gestionale con specializzazione ebusiness e 
ICT Management. Entrambe al politecnico di milano.

Lavoro a San Francisco per http://adroll.com e ho fatto dei lavori per 
altre software house europee e nazionali.

Mai usato UML, anzi... In tutti i progetti ho benedetto il tempo che ho 
risparmiato per non averlo usato visto che ogni giorno cambiavano le 
specifiche a seconda di quello che girava in testa al committente di 
turno (questo comunque non in adroll, li` i problemi sono diversi e 
stare a descriverli in UML e` ridicolo oltre che inutile... I problemi 
del calcolo distribuito non beneficiano di sicuro di un grafico con due 
frecce, specialmente quando le classi in gioco sono davvero poche 
(30-40)).

HTH


More information about the Python mailing list