[Python] Python vs UML

Y3s y3s a katamail.com
Dom 3 Feb 2008 21:48:45 CET


Il giorno 03/feb/08, alle ore 21:38, Crash Override ha scritto:

> Enrico Franchi ha scritto:
>>
>> On Feb 3, 2008, at 8:30 PM, giuseppe saviano wrote:
>>
>>
>>> ho capito che la progettazione uml in alcuni casi risulta limitante;
>>> nella stessa serie di messaggi si parlava poi di list comprehension
>>> ... altri esempi?
>>>
>> Non  che  limitante,  che tutt'ora devo trovare un caso in cui sia
>> davvero utile.
>> No, il fatto che il management si ecciti se gli porti dei plichi di
>> documentazione non conta.
>>
>> In pratica UML  una cosa che piace molto ai patiti del big design up
>> front (ci vuole pure un linguaggio in cui esprimerlo sto design,  
>> no?).
>>
>> Nei linguaggi inerentemente dinamici, la programmazione agile  parte
>> del DNA di quasi ogni programmatore.
>>
>> Aggiungo: Don't Repeat Yourself; perch esprimere qualcosa in UML
>> quando ho Python? Faccio prima ed  pure eseguibile. Mica sviluppiamo
>> in Java, qui.
>> Poi c' tutto il discorso sulla ridondanza dell'informazione, etc etc
>> etc.
>>
>> Nota, non  che sono *contro* UML: sono contro la maggior parte degli
>> usi che se ne fanno; specialmente sono contrario ad usarlo come
>> strumento di design.
>> _______________________________________________
>> Python mailing list
>> Python a lists.python.it
>> http://lists.python.it/mailman/listinfo/python
>>
>>
> Forse non avete ben chiari i vari ruoli dei membri che  
> contribuiscono al successo di un progetto software. Avete mai  
> sentito parlare di Architect, Designer? O conoscete solo il  
> programmatore?

Oltre al fatto che in molte delle metodologie di sviluppo "moderne"  
il programmatore  al centro del progetto di sviluppo (come  giusto  
che sia), qual' il vantaggio di UML su un linguaggio altamente  
espressivo (come python, ma puoi scegliere qualunque altro)?

>
> Allora quando costruiamo una casa esistono solo i muratori? E se un  
> muratore costruisce bene le mura allora la casa pu farla senza  
> progetto?

Di nuovo con questa fissazione di paragonare lo sviluppo software  
all'edilizia. Cito a memoria un esempio di Valentino Volonghi: prova  
a cambiare le fondamenta di un palazzo e poi mi dici.
In ogni caso, un muratore pu costruire una casa senza architetto, il  
viceversa di nuovo non vale.

>
> Se vi riferite esclusivamente a Python forse in parte potreste aver  
> ragione... Dico forse perch la mia conoscenza di Python non   
> molto approfondita (sicuramente si tratta di un linguaggio non  
> difficilissimo).

Python non c'entra. C'entrano al limite i metodi di sviluppo agili,  
implementabili in qualunque linguaggio.

>
> La domanda forse sarebbe:
> Quali sono i vostri titoli di studio? Che fate nella vita? Ma   
> meglio tralasciare...


Ecco il punto: il lavaggio della mente delle universit ;-)

--
Antonio Valente


-------------- parte successiva --------------
Un allegato HTML  stato rimosso...
URL: http://lists.python.it/pipermail/python/attachments/20080203/d26ffaec/attachment.htm 


More information about the Python mailing list