[Python] [graphql] interessante alternativa/evoluzione rispetto al REST

enrico franchi enrico.franchi a gmail.com
Sab 3 Ott 2015 13:56:34 CEST


2015-10-02 18:10 GMT+01:00 m <m a pavis.biodec.com>:

> sono l'unico a cui sta sul cazzo[1] il fatto che la parola 'isomorfismo',
> che ha un significato preciso in matematica, sia stata presa e usata a
> sproposito ?
>

No. Non sei l'unico. Ad essere sinceri anche nella community il termine non
piace a molti e cercano alternative.
Tra l'altro... si, il termine e' mal scelto; ma mi sta facendo divertire un
mondo... tipo ho acchiappato il post di Rauschmeyer sull'argomento, in cui
tenta di spiegare che si, isomorfismo e' un buon termine per affinita' con
"il concetto topologico di ismorfismo". A questo punto spara la definizione
di isomorfismo in topologia... ed e' sbagliata. Di brutto: tipo sembra
ignorare il punto chiave di essere un'isomorfismo in topologia (altrimenti
detto omeomorfismo), che e' un concetto in un certo senso molto piu' forte
-- dal concetto di isomorfismo in algebra.

Ma poi il tutto e' surreale. In algebra, per dirla al salumiere, un
isomorfismo e' una mappa che mantiene "struttura" fra due enti algebrici
*e* che sia invertibile. Ovviamente, parlare di Javascript *isomorfico* e'
strano: di solito dici che *due* (o piu' cose) sono isomorfe o che *un*
ente (che appunto e' una funzione) e' un'isomorfismo. "Isomorphic
Javascript" non ha particolarmente senso: se hai un solo elemento nel
discorso, grazie tante ... A e' isomorfo ad A. Ma comunque... l'altro pezzo
interessante e' che la mappa e' invertibile. Questo lascia pensare ad un
rapporto biunivoco fra le due cose. Ora io non sono un esperto di sto
"ismorphic javascript", ma l'ultima volta che ho controllato e' vero che di
fatto convinci il server ad essere un client... ma non mi risulta che tutto
quello che fai sul server possa essere fatto sul client. Il che vuole dire,
che non c'e' nulla di "isomorfo": la parte chiave del concetto e'
l'invertibilita', che io non vedo.

Ah, solo per completezza, sudetto Rauschmeyer e' piu' specifico:
isomorfismo come isomorfismo topologico. Non gli basta quello algebrico,
apparentemente. Vuole proprio quello topologico. Ora, il problema e' che in
topologia gli isomorfismi sono funzioni topologicamente continue (su spazi
topologici). Ah, sempre invertibili, ovviamente. Il che quando mi dice
isomorphic javascript vorrei capire se intende che javascript e' uno spazio
topologico (il linguaggio [0]) o se intende dire che Javascript dovrebbe
essere una funzione continua fra non so cosa.

Comunque si... e' techno babble: qualcuno ha perso termini altisonanti e li
sta usando a sproposito. E' un po' come quando nei film parlando di
informatica mettono insieme termini a caso per simulare un discorso tecnico.



---
[0] ora studiare spazi topologici di linguaggi (come enti matematici) e'
piuttosto interessante; sfortunatamente un linguaggio che possa essere
gestito da un computer deve essere ricorsivamente enumerabile, il che lo
rende un ente relativamente semplice di cui non e' eccessivamente
interessante fare uno studio dal punto di vista topologico...








-- 
.
..: -enrico-
-------------- parte successiva --------------
Un allegato HTML  stato rimosso...
URL: <http://lists.python.it/pipermail/python/attachments/20151003/4d58601b/attachment.html>


Maggiori informazioni sulla lista Python